Diario di tonnara

Poster for the movie ""

Diario di tonnara (2018)

68 min - Documentario - 18 Ottobre 2018
Your rating:
Not rated yet!

Il documentario prende ispirazione dall'omonimo libro Diario di Tonnara dello scrittore Ninni Ravazza. La storia racconta i borghi, le comunità e le avventure che hanno scandito la vita quotidiana dei pescatori del tonno. Una comunità che si sviluppa sul mare e che dal mare mutua le leggende, i riti magici e la sacralità. Diario di Tonnara è un documento che dipinge a tinte oniriche ma fortemente realistiche un mondo destinato ad essere relegato nel cantuccio della tradizione. Un universo fatto di racconti, di storie tramandate di generazione in generazione e di una ritualità che oggi fatica ad essere ricordata. Rais e tonnaroti, offrono, in Diario di Tonnara, lo spunto per descrivere la Sicilia del mare, quella ancorata alla tradizione, fatta di valori primordiali e nobili dei quali, ancora, si sente l'eco in tutta l'Isola ed oltre.

Director:  Giovanni Zoppeddu
Writers:  Giovanni Zoppeddu
Stars:  Ninni Ravazza

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Il documentario prende ispirazione dall'omonimo libro Diario di Tonnara dello scrittore Ninni Ravazza. La storia racconta i borghi, le comunità e le avventure che hanno scandito la vita quotidiana dei pescatori del tonno. Una comunità che si sviluppa sul mare e che dal mare mutua le leggende, i riti magici e la sacralità. Diario di Tonnara è un documento che dipinge a tinte oniriche ma fortemente realistiche un mondo destinato ad essere relegato nel cantuccio della tradizione. Un universo fatto di racconti, di storie tramandate di generazione in generazione e di una ritualità che oggi fatica ad essere ricordata. Rais e tonnaroti, offrono, in Diario di Tonnara, lo spunto per descrivere la Sicilia del mare, quella ancorata alla tradizione, fatta di valori primordiali e nobili dei quali, ancora, si sente l'eco in tutta l'Isola ed oltre.


Collections: IN SALA

Genres: Documentario

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Italian
Release Date:  18 Ottobre 2018

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Istituto Luce Cinecittà, Istituto Luce

Technical Specs

Runtime:  1 h 08 min

Il traditore

Giovedì 20/06/2019 18:30
Venerdì 21/06/2019 17:30
Sabato 22/06/2019 20:30
Domenica 23/06/2019 20:30
Lunedì 24/06/2019 18:30
Martedì 25/06/2019 18:30
Mercoledì 26/06/2019 21:00

 

Poster for the movie "Il traditore"

Il traditore (2019)

135 min - Dramma - 23 Maggio 2019
Your rating:
Not rated yet!

Biopic di Tommaso Buscetta, la cui testimonianza sul contrabbando di eroina durante gli anni '80 del "collegamento della pizza" con Cosa Nostra gli ha permesso di ottenere la cittadinanza americana e l'accesso al programma di protezione dei testimoni.

Director:  Marco Bellocchio
Stars:  Pierfrancesco Favino, Maria Fernanda Cândido, Luigi Lo Cascio, Fabrizio Ferracane, Fausto Russo Alesi, Patrick Simons, Gabriele Arena, Massimiliano Ubaldi, Alessio Praticò, Nino Porzio, Goffredo Maria Bruno, Nunzia Lo Presti, Marco Gambino, Calì Nicola, Federica Butera, Aurora Peres, Gabriele Cicirello

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Biopic di Tommaso Buscetta, la cui testimonianza sul contrabbando di eroina durante gli anni '80 del "collegamento della pizza" con Cosa Nostra gli ha permesso di ottenere la cittadinanza americana e l'accesso al programma di protezione dei testimoni.


Collections: IN SALA

Genres: Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Italian
Release Date:  23 Maggio 2019

Box Office

Technical Specs

Runtime:  2 h 15 min

Sessantotto – L’utopia della realtà

Appuntamento con il Cagliari Film Festival

Giovedì 16 maggio 2019
ore 21:30

Poster for the movie ""

Sessantotto - L'utopia della realtà (2006)

90 min - - 12 Maggio 2006
Your rating:
Not rated yet!

Una serie di episodi imprevisti concatenati uno all'altro in diverse aree geografiche; un accadimento circoscritto in un determinato arco temporale; un movimento filosofico-culturale mirato a riaffermare la forza della ragione; un "fatto" provocato da chi voleva scardinare gli assetti socio-politici delle istituzioni; una rivolta pilotata dalla nuova sinistra, sganciata dai partiti e dai sindacati, che è riuscita a captare le nuove contraddizioni della società industriale avanzata? Sul "fenomeno sessantotto" si sono cimentati e confrontati storici, politologi, intellettuali, sociologi, artisti, musicisti, psicologi, persino teologi, allo scopo di rispondere concretamente agli interrogativi che soprattutto gli studiosi pongono su questo evento. Per alcuni il ’68 ha seminato violenza ed anarchia, per altri è stato una rivolta spontanea e generazionale. Ha fatto infine registrare l’affermazione di valori, quali la comunità e la solidarietà; la riscoperta della natura e della ecologia.

Director:  Ferdinando Vicentini Orgnani
Stars:  Erri De Luca, Fernanda Pivano, Franco Maria Servello, Maria Grazia Giannichedda

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Una serie di episodi imprevisti concatenati uno all'altro in diverse aree geografiche; un accadimento circoscritto in un determinato arco temporale; un movimento filosofico-culturale mirato a riaffermare la forza della ragione; un "fatto" provocato da chi voleva scardinare gli assetti socio-politici delle istituzioni; una rivolta pilotata dalla nuova sinistra, sganciata dai partiti e dai sindacati, che è riuscita a captare le nuove contraddizioni della società industriale avanzata? Sul "fenomeno sessantotto" si sono cimentati e confrontati storici, politologi, intellettuali, sociologi, artisti, musicisti, psicologi, persino teologi, allo scopo di rispondere concretamente agli interrogativi che soprattutto gli studiosi pongono su questo evento. Per alcuni il ’68 ha seminato violenza ed anarchia, per altri è stato una rivolta spontanea e generazionale. Ha fatto infine registrare l’affermazione di valori, quali la comunità e la solidarietà; la riscoperta della natura e della ecologia.


Collections: ARCHIVIO

Genres:

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  English, Italian
Release Date:  12 Maggio 2006

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Istituto Luce

Technical Specs

Runtime:  1 h 30 min

Il clan dei ricciai

SERATA EVENTO

Mercoledì 12 Giugno 2019

ore 19:15 – 21:30

Compra il tuo biglietto al seguente link

Il clan dei ricciai

Documentario -
Your rating:
Not rated yet!

Un amaro e autentico sguardo sulla vita dei carcerati e la loro lotta quotidiana per reintegrarsi nella società. La pesca dei ricci è un mestiere faticoso. A Cagliari, fra le onde di un mare cristallino, nei mesi più freddi dell'anno, non sono rimasti in molti a praticarla. Tra questi c'è Gesuino Banchero, che con il suo clan di ex detenuti continua con orgoglio una delle più antiche tradizioni sarde. La cooperativa di pescatori restituisce voce e dignità a quelle persone dimenticate dal mondo che nella pesca dei ricci hanno trovato un'occasione di riscatto. Dopo anni di carcere, Andrea, Massimo, Simone e Bruno cercano così di superare il passato e riprendere il controllo della propria vita. Il documentario di Pietro Mereu è il racconto amaro e realistico delle storie di ex carcerati e della loro lotta quotidiana per reintegrarsi nella società. Sulle note delle Canzoni di Malavita, del cantautore sardo, Joe Perrino, il regista sardo si addentra tra i quartieri popolari e i mercati, il golfo, il carcere di Uta e l'ex carcere di Buon Cammino di una Cagliari descritta come chiusa e omertosa, che tuttavia cerca di liberarsi del suo passato di delinquenza e malavita. I criminali di una volta hanno lasciato il posto a semplici spacciatori, spiega uno degli ex detenuti conducendoci tra i vicoli nel quartiere del castello. Ma è attorno al mare che la vita di Cagliari ruota e il film di Mereu prende avvio. Dai primi piani su ricci e pesci di ogni sorta ci inoltriamo in un mondo marino che è la fortuna dei cagliaritani e degli ex detenuti. Il regista scava nelle drammatiche storie del carcere che Andrea, Massimo, Simone e Bruno portano tatuate sul corpo. Emozioni e ricordi riaffiorano nei disegni sbiaditi e negli sguardi di chi non dimentica le colpe, le pene, le ingiustizie. Dalle botte ricevute dalle guardie carcerarie allo strazio di vedere i propri cari in brevi visite o non poterli vedere proprio, neanche il giorno del funerale, i ricciai raccontano la durezza, la monotonia e la disumanità della vita in cella. Vite distrutte che Gesuino cerca di ricomporre, offrendo un lavoro proprio a quegli ex galeotti invisibili al resto del mondo. Ritornando alle radici della cultura sarda, la cooperativa dunque si offre non solo come occasione di riscatto sociale ma anche come opportunità di portare avanti un'antica usanza. "Il clan dei ricciai - spiega il regista - racconta storie crude ma ricche di forza e umanità. È una testimonianza preziosa di un mondo che sta scomparendo, e che ho avuto la fortuna di poter raccontare".

Director:  Pietro Mereu
Stars:  Gesuino Banchero, Joe Perrino, Andrea Venturi, Simone Mattana, Massimo Senis, Bruno Banchero

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Un amaro e autentico sguardo sulla vita dei carcerati e la loro lotta quotidiana per reintegrarsi nella società. La pesca dei ricci è un mestiere faticoso. A Cagliari, fra le onde di un mare cristallino, nei mesi più freddi dell'anno, non sono rimasti in molti a praticarla. Tra questi c'è Gesuino Banchero, che con il suo clan di ex detenuti continua con orgoglio una delle più antiche tradizioni sarde. La cooperativa di pescatori restituisce voce e dignità a quelle persone dimenticate dal mondo che nella pesca dei ricci hanno trovato un'occasione di riscatto. Dopo anni di carcere, Andrea, Massimo, Simone e Bruno cercano così di superare il passato e riprendere il controllo della propria vita. Il documentario di Pietro Mereu è il racconto amaro e realistico delle storie di ex carcerati e della loro lotta quotidiana per reintegrarsi nella società. Sulle note delle Canzoni di Malavita, del cantautore sardo, Joe Perrino, il regista sardo si addentra tra i quartieri popolari e i mercati, il golfo, il carcere di Uta e l'ex carcere di Buon Cammino di una Cagliari descritta come chiusa e omertosa, che tuttavia cerca di liberarsi del suo passato di delinquenza e malavita. I criminali di una volta hanno lasciato il posto a semplici spacciatori, spiega uno degli ex detenuti conducendoci tra i vicoli nel quartiere del castello. Ma è attorno al mare che la vita di Cagliari ruota e il film di Mereu prende avvio. Dai primi piani su ricci e pesci di ogni sorta ci inoltriamo in un mondo marino che è la fortuna dei cagliaritani e degli ex detenuti. Il regista scava nelle drammatiche storie del carcere che Andrea, Massimo, Simone e Bruno portano tatuate sul corpo. Emozioni e ricordi riaffiorano nei disegni sbiaditi e negli sguardi di chi non dimentica le colpe, le pene, le ingiustizie. Dalle botte ricevute dalle guardie carcerarie allo strazio di vedere i propri cari in brevi visite o non poterli vedere proprio, neanche il giorno del funerale, i ricciai raccontano la durezza, la monotonia e la disumanità della vita in cella. Vite distrutte che Gesuino cerca di ricomporre, offrendo un lavoro proprio a quegli ex galeotti invisibili al resto del mondo. Ritornando alle radici della cultura sarda, la cooperativa dunque si offre non solo come occasione di riscatto sociale ma anche come opportunità di portare avanti un'antica usanza. "Il clan dei ricciai - spiega il regista - racconta storie crude ma ricche di forza e umanità. È una testimonianza preziosa di un mondo che sta scomparendo, e che ho avuto la fortuna di poter raccontare".


Collections: IN SALA

Genres: Documentario

Details

Official Website: 
Language:  Italian

Box Office

Company Credits

Production Companies: 

Technical Specs

La voce della luna

Poster for the movie "La voce della luna"

La voce della luna (1990)

T 122 min - Avventura, Commedia, Dramma - 31 Maggio 1990
Your rating:
Not rated yet!

Ispirato al romanzo "Il poema dei lunatici" di Ermanno Cavazzoni. Due uomini si aggirano per la Pianura Padana, ascoltando la voce della luna che sale dai pozzi.

Director:  Federico Fellini
Writers:  Ermanno Cavazzoni, Tullio Pinelli, Federico Fellini
Stars:  Roberto Benigni, Paolo Villaggio, Angelo Orlando, Nadia Ottaviani, Marisa Tomasi, Syusy Blady, Dario Ghirardi, Nigel Harris, Dominique Chevalier, Eraldo Turra, Giordano Falzoni, Ferruccio Brembilla, Fabio Gaetani, Lorose Keller, Patrizio Roversi, Uta Schmidt, Franco Javarone, Simon Jacques Eugène Berryer, Daniela Airoldi, Stefano Antonucci, Stefano Cedrati, Giampaolo Cocchi, Roberto Corbiletto, Mario Falcione, Francesco Gabriele, Ettore Geri, Luciano Manzalini, Arrigo Mozzo, Pippo Negri, Angela Parmigiani, Carmine Ponticiello, Roberto Russoniello, Concetta Sferrazza, Giorgio Soffritti, Massimo Speroni, Silvana Strocchi, Eraldo Turra, Arturo Vacquer, Eric Averlant, Salvatore Billa, Luciana Castellucci, Uta Schmidt

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Ispirato al romanzo "Il poema dei lunatici" di Ermanno Cavazzoni. Due uomini si aggirano per la Pianura Padana, ascoltando la voce della luna che sale dai pozzi.


Collections: ARCHIVIO

Genres: Avventura, Commedia, Dramma

Details

Official Website: 
Country:   France Italy
Language:  Italian
Release Date:  31 Maggio 1990

Box Office

Company Credits

Technical Specs

Runtime:  2 h 02 min

Buoni a nulla

Poster for the movie "Buoni a nulla"

Buoni a nulla (2014)

T 87 min - Commedia - 23 Ottobre 2014
Your rating:
Not rated yet!

Quante ingiustizie deve ancora subire il povero Gianni? Dai colleghi d’ufficio, alla vicina di casa pestilenziale, fino alle pretese impossibili della ex moglie, le angherie quotidiane sono infinite. Marco invece è un uomo buono, gentile, indifeso e innamorato di Cinzia, la giovane collega che lo schiavizza e lo illude. Bisognerebbe arrabbiarsi e imparare a farsi rispettare, ma come si fa? Da soli è difficile ma forse unendo le forze..

Director:  Gianni Di Gregorio
Stars:  Gianni Di Gregorio, Marco Marzocca, Marco Messeri, Valentina Lodovini, Daniela Giordano, Gianfelice Imparato, Camilla Filippi, Anna Bonaiuto, Valentina Gebbia, Eugenia Tempesta, Ugo Gregoretti, Giovanna Cau, Michele Di Mauro, Barbara Chiesa, Jean Michel Danquin, Andrea Davì, Samantha Fantauzzi, Maurizio Lombardi, Miriam Masi, Robin Mugnaini, Paola Sotgiu

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Quante ingiustizie deve ancora subire il povero Gianni? Dai colleghi d’ufficio, alla vicina di casa pestilenziale, fino alle pretese impossibili della ex moglie, le angherie quotidiane sono infinite. Marco invece è un uomo buono, gentile, indifeso e innamorato di Cinzia, la giovane collega che lo schiavizza e lo illude. Bisognerebbe arrabbiarsi e imparare a farsi rispettare, ma come si fa? Da soli è difficile ma forse unendo le forze..


Collections: ARCHIVIO

Genres: Commedia

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Italian
Release Date:  23 Ottobre 2014

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Rai Cinemafiction, BiBi Film

Technical Specs

Runtime:  1 h 27 min

Dal profondo

Poster for the movie "Dal profondo"

Dal profondo (2013)

72 min - Documentario - 13 Novembre 2013
Your rating:
Not rated yet!

Patrizia è l'unica e ultima minatrice italiana. Ogni giorno, insieme a un team di 150 uomini, scende fino a 500 metri sotto terra. Lavora in miniera da quando aveva vent'anni, da quando gliela condusse suo padre per la prima volta. Attraverso Patrizia, si dipana la storia di un luogo terribile ma affascinante.

Director:  Valentina Pedicini
Writers:  Valentina Pedicini
Stars: 

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Patrizia è l'unica e ultima minatrice italiana. Ogni giorno, insieme a un team di 150 uomini, scende fino a 500 metri sotto terra. Lavora in miniera da quando aveva vent'anni, da quando gliela condusse suo padre per la prima volta. Attraverso Patrizia, si dipana la storia di un luogo terribile ma affascinante.


Collections: ARCHIVIO

Genres: Documentario

Details

Official Website: 
Language:  Italian
Release Date:  13 Novembre 2013

Box Office

Company Credits

Production Companies: 

Technical Specs

Runtime:  1 h 12 min

Big Eyes

Poster for the movie "Big Eyes"

Big Eyes (2014)

106 min - Dramma - 24 Dicembre 2014
Your rating:
Not rated yet!

la vera storia di Margaret Keane (Amy Adams) e di suo marito Walter (Christoph Waltz), i cui dipinti dei bambini dai grandi occhi divennero un vero e proprio fenomeno negli Stati Uniti tra il 1960 e il 1970. La mano d’artista era di Margaret, ma Walter fece credere al mondo di essere il vero autore dei quadri, conquistando una fama internazionale del tutto immeritata. I due finirono con il divorziare, arrivando ad una battaglia legale senza precedenti: un duello a colpi di pennello per ristabilire la giusta paternità delle opere.

Director:  Tim Burton
Writers:  Larry Karaszewski, Scott Alexander
Stars:  Amy Adams, Christoph Waltz, Krysten Ritter, Danny Huston, Jason Schwartzman, Terence Stamp, Jon Polito, Farryn VanHumbeck, Emily Fonda, Delaney Raye, Madeleine Arthur, James Saito, Guido Furlani, Elisabetta Fantone, Darren Dolynski, David Milchard, Emily Maddison, Brent Chapman, Jill Morrison, Leela Savasta, Stephanie Bennett, Andrea Bucko, Aaron Craven, Michael Kopsa, Brittney Irvin, Matthew Kevin Anderson, Pomaika'i Brown, Julie Johnson, Kari-Ann Wood, Deni DeLory, Heather Doerksen, Eliza Norbury, Patricia Mayen-Salazar, Tony Alcantar, Dale Wolfe, Ryan Beil, Sean Campbell, Fiona Vroom, Dylan Kingwell

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

la vera storia di Margaret Keane (Amy Adams) e di suo marito Walter (Christoph Waltz), i cui dipinti dei bambini dai grandi occhi divennero un vero e proprio fenomeno negli Stati Uniti tra il 1960 e il 1970. La mano d’artista era di Margaret, ma Walter fece credere al mondo di essere il vero autore dei quadri, conquistando una fama internazionale del tutto immeritata. I due finirono con il divorziare, arrivando ad una battaglia legale senza precedenti: un duello a colpi di pennello per ristabilire la giusta paternità delle opere.


Collections: ARCHIVIO

Tagline: Lei l'ha creato, L'ha venduto e l'ha acquistato.

Genres: Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Canada United States of America
Language:  Italian, English, French
Release Date:  24 Dicembre 2014

Box Office

Budget:  $10.000.000
Revenue:  $28.883.511

Technical Specs

Runtime:  1 h 46 min

La teoria del tutto

Poster for the movie "La teoria del tutto"

La teoria del tutto (2014)

123 min - Dramma, Romance - 26 Novembre 2014
Your rating:
Not rated yet!

Il film racconta la straordinaria ed edificante storia di una delle più grandi menti del mondo, il rinomato astrofisico Stephen Hawking, e di due persone che contro ogni probabilità hanno sfidato gli ostacoli più imponenti con il loro amore. Premio Oscar Miglior attore protagonista

Director:  James Marsh
Stars:  Eddie Redmayne, Felicity Jones, Charlie Cox, Emily Watson, Simon McBurney, David Thewlis, Maxine Peake, Harry Lloyd, Tom Prior, Sophie Perry, Finlay Wright-Stephens, Alice Orr-Ewing, Thomas Morrison, Michael Marcus, Gruffudd Glyn, Paul Longley, Guy Oliver-Watts, Lucy Chappell, Charlotte Hope, Abigail Cruttenden, Nicholas Gerard-Martin, Brett Brown, Anthony Skrimshire, Christian McKay, Adam Godley, Nicola Sloane, Lottie Hamilton, Enzo Cilenti, Rufus Taylor, Delilah Sexton, Eileen Davies, Simon Chandler, Georg Nikoloff, Oliver Payne, Raffiella Chapman, Sam Houston, Victoria Emslie, Frank Leboeuf, Will Barton, Lucy Challenger, Nicola Victoria Buck, Stuart Benson, Andrew Bridgmont, Jamie Edwards, Jumaane Brown

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Il film racconta la straordinaria ed edificante storia di una delle più grandi menti del mondo, il rinomato astrofisico Stephen Hawking, e di due persone che contro ogni probabilità hanno sfidato gli ostacoli più imponenti con il loro amore. Premio Oscar Miglior attore protagonista


Collections: ARCHIVIO

Tagline: La straordinaria storia di Jane e Stephen Hawking

Genres: Dramma, Romance

Details

Country:   United Kingdom
Language:  Latin, English, French, Italian
Release Date:  26 Novembre 2014

Box Office

Budget:  $15.000.000
Revenue:  $123.726.688

Company Credits

Production Companies:  Working Title Films

Technical Specs

Runtime:  2 h 03 min

Fortapàsc

Poster for the movie "Fortapàsc"

Fortapàsc (2009)

T 105 min - Storia, Dramma - 27 Marzo 2009
Your rating:
Not rated yet!

Nel 1985 Giancarlo Siani viene ucciso con dieci colpi di pistola. Aveva 26 anni. Faceva il giornalista, o meglio era praticante, abusivo, come amava definirsi. Lavorava al Mattino, prima da Torre Annunziata e poi da Napoli. Era un ragazzo allegro che amava la vita e il suo lavoro e cercava di farlo bene. Aveva il difetto di informarsi, di verificare le notizie, di indagare sui fatti. E' stato l'unico giornalista ucciso dalla camorra. Noi qui lo seguiamo negli ultimi quattro mesi della sua vita. La sua ultima estate quando, dal Vomero, dove abitava, tutti i giorni scendeva all'inferno di Torre Annunziata, regno del boss Valentino Gionta. Tutto, in quel periodo, ruotava intorno agli interessi per la ricostruzione del dopo terremoto e Giancarlo vedeva. E capiva. Lo vediamo muoversi fra camorristi, politicanti corrotti....

Director:  Marco Risi
Writers:  James Carrington
Stars:  Libero De Rienzo, Valentina Lodovini, Michele Riondino, Fortunato Cerlino, Massimiliano Gallo, Ernesto Mahieux, Salvatore Cantalupo, Ennio Fantastichini, Duccio Camerini, Renato Carpentieri, Gianfranco Gallo, Salvatore Striano, Roberto Calabrese, Raffaele Vassallo, Ivano Marescotti, Marcello Mazzarella, Daniele Pecci, Gigio Morra, Antonio Buonomo, Renato De Rienzo, Raffaele Calabrese, Kiung Mi Lee, Mimmo Mignemi, Salvatore D'Onofrio, Carlo Caracciolo, Toni Laudadio

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Nel 1985 Giancarlo Siani viene ucciso con dieci colpi di pistola. Aveva 26 anni. Faceva il giornalista, o meglio era praticante, abusivo, come amava definirsi. Lavorava al Mattino, prima da Torre Annunziata e poi da Napoli. Era un ragazzo allegro che amava la vita e il suo lavoro e cercava di farlo bene. Aveva il difetto di informarsi, di verificare le notizie, di indagare sui fatti. E' stato l'unico giornalista ucciso dalla camorra. Noi qui lo seguiamo negli ultimi quattro mesi della sua vita. La sua ultima estate quando, dal Vomero, dove abitava, tutti i giorni scendeva all'inferno di Torre Annunziata, regno del boss Valentino Gionta. Tutto, in quel periodo, ruotava intorno agli interessi per la ricostruzione del dopo terremoto e Giancarlo vedeva. E capiva. Lo vediamo muoversi fra camorristi, politicanti corrotti....


Collections: ARCHIVIO

Genres: Storia, Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Italian
Release Date:  27 Marzo 2009

Box Office

Budget:  $4.800.000

Company Credits

Technical Specs

Runtime:  1 h 45 min