Favolacce

Su piattaforma MioCinema

da GIOVEDI 28 MAGGIO

Ore (Non Stop) FAVOLACCE

Ore (Non stop) LE PALME D’0RO A CANNES ( UN AFFARE DI FAMIGLIA-THE SQUARE-IO DANIEL BLACK-DHEEPAN UNA NUOVA VITA-IL REGNO D’INVERNO-LA VITA DI ADELE -AMOUR-LO ZIO BOONMEE CHE RICORDA LE VITE PRECEDENTI-IL NASTRO BIANCO-LA CLASSE-4 MESI 3 SETTIMANE 2 GIORNI-IL VENTO CHE ACCAREZZA L’ERBA-L’ENFANT-ROSETTA)

Ore ( Non Stop) I MISERABILI

Poster for the movie ""

Favolacce (2020)

98 min - Dramma - 25 Febbraio 2020
Your rating:
Not rated yet!

C'era una volta una favola nera, ambientata nella periferia sud di Roma, tra la malinconica litoranea brutalmente costruita ed una campagna che è stata palude. Una piccola comunità di famiglie, i loro figli adolescenti, la scuola. Un mondo apparentemente normale dove silente cova il sadismo sottile dei padri, impercettibile ma inesorabile, la passività delle madri, l'indifferenza colpevole degli adulti. Ma soprattutto è la disperazione dei figli, diligenti e crudeli, incapaci di farsi ascoltare, che esplode in una rabbia sopita e scorre veloce verso la sconfitta di tutti.

Director:  Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo
Writers:  Damiano D'Innocenzo, Fabio D'Innocenzo
Stars:  Elio Germano, Barbara Chichiarelli, Lino Musella, Gabriel Montesi, Max Malatesta, Justin Alexander Korovkin, Tommaso Di Cola, Giulietta Rebeggiani, Barbara Ronchi, Giulia Melillo, Laura Borgioli, Massimiliano Tortora

Photos

Storyline

C'era una volta una favola nera, ambientata nella periferia sud di Roma, tra la malinconica litoranea brutalmente costruita ed una campagna che è stata palude. Una piccola comunità di famiglie, i loro figli adolescenti, la scuola. Un mondo apparentemente normale dove silente cova il sadismo sottile dei padri, impercettibile ma inesorabile, la passività delle madri, l'indifferenza colpevole degli adulti. Ma soprattutto è la disperazione dei figli, diligenti e crudeli, incapaci di farsi ascoltare, che esplode in una rabbia sopita e scorre veloce verso la sconfitta di tutti.


Collections: IN SALA

Tagline: C'era una volta un sogno che oggi non c'è più

Genres: Dramma

Details

Country:   Italy Switzerland
Language:  Italian
Release Date:  25 Febbraio 2020

Box Office

Company Credits

Technical Specs

Runtime:  1 h 38 min

Buio

Acquista un biglietto per vedere Buio grazie al cinema online

Inserisci il tuo indirizzo email per prenotare un posto nella sala virtuale

Prezzo: 4,90 euro

Durata del biglietto: 7 giorni dalla data di acquisto

Disponibilità online del film: live su Mymovies il 7 maggio e poi in streaming dall’8 al 21 maggio

Piattaforma di pagamento: Paypal

Se vuoi sapere nel dettaglio come funziona il pagamento guarda questo video tutorial

ATTENZIONE: Il sistema di vendita non è supportato con internet explorer. In caso tu stia usando internet explorer è necessario cambiare browser.

Inserisci il tuo indirizzo email per prenotare un posto nella sala virtuale. Alla mail indicata riceverai tutti i dettagli della prenotazione e il codice di sblocco



Sistema sviluppato e ideato da Artex Film, scopri chi siamo!




Poster for the movie "Buio"

Buio (2019)

98 min - Thriller, Dramma - 20 Ottobre 2019
Your rating:
Not rated yet!

Stella, diciassettenne, e le sorelle più piccole, Luce ed Aria, sono chiuse in una casa con le finestre sbarrate. Fuori c’è l’Apocalisse: due terzi dell’umanità sono morti perché i raggi del sole sono diventati troppo potenti e possono uscire solo gli uomini, le donne non resistono. La vita claustrofobica della casa è ravvivata da giochi speciali, come la Festa dell’aria e il Picnic al lago, una vera gita nel salotto di casa in cui ricordano la bellissima mamma morta. Ma il Padre s’arrabbia: vorrebbe che loro cancellassero completamente il passato. Quando la seconda delle figlie, Luce, ormai adolescente, comincia a fare domande sul fuori, qualcosa s’incrina. Stella si mette in difesa della sorella, sfidando il Padre che s’allontana. Le ragazzine restano sole chiuse in casa, senza nulla da mangiare...

Director:  Emanuela Rossi
Writers:  Claudio Corbucci, Emanuela Rossi
Stars:  Denise Tantucci, Valerio Binasco, Gaia Bocci, Olimpia Tosatto, Elettra Dallimore Mallaby, Francesco Genovese

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Stella, diciassettenne, e le sorelle più piccole, Luce ed Aria, sono chiuse in una casa con le finestre sbarrate. Fuori c’è l’Apocalisse: due terzi dell’umanità sono morti perché i raggi del sole sono diventati troppo potenti e possono uscire solo gli uomini, le donne non resistono. La vita claustrofobica della casa è ravvivata da giochi speciali, come la Festa dell’aria e il Picnic al lago, una vera gita nel salotto di casa in cui ricordano la bellissima mamma morta. Ma il Padre s’arrabbia: vorrebbe che loro cancellassero completamente il passato. Quando la seconda delle figlie, Luce, ormai adolescente, comincia a fare domande sul fuori, qualcosa s’incrina. Stella si mette in difesa della sorella, sfidando il Padre che s’allontana. Le ragazzine restano sole chiuse in casa, senza nulla da mangiare...


Collections: IN SALA

Genres: Thriller, Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Italian
Release Date:  20 Ottobre 2019

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Courier Film

Technical Specs

Runtime:  1 h 38 min

Volevo nascondermi

Poster for the movie ""

Volevo nascondermi (2020)

118 min - Dramma - 27 Febbraio 2020
Your rating:
Not rated yet!

Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. “El Tudesc,” come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato, diventa il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari, stando sulla sponda del Po. Quella di Ligabue è una “favola” in cui emerge la ricchezza della diversità e le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l’intera collettività.

Director:  Giorgio Diritti
Writers:  Giorgio Diritti, Fredo Valla, Tania Pedroni
Stars:  Elio Germano, Oliver Ewy, Paola Lavini, Gianni Fantoni, Duilio Pizzocchi, Orietta Notari, Pietro Traldi, Andrea Gherpelli

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un’infanzia e un’adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L’incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l’occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l’inizio di un riscatto in cui sente che l’arte è l’unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. “El Tudesc,” come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato, diventa il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari, stando sulla sponda del Po. Quella di Ligabue è una “favola” in cui emerge la ricchezza della diversità e le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l’intera collettività.


Collections: IN SALA

Genres: Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Italian
Release Date:  27 Febbraio 2020

Box Office

Company Credits

Technical Specs

Runtime:  1 h 58 min

Totò che visse due volte

Poster for the movie ""

Totò che visse due volte (1998)

93 min - Dramma, Commedia - 1 Gennaio 1998
Your rating:
Not rated yet!

Paletta è un uomo preso in giro da tutti e perennemente umiliato che cerca, senza successo, di dare sfogo al suo insaziabile desiderio sessuale. L'arrivo della prostituta Tremmotori lo spinge al furto dell'edicola votiva dell'Ecce Homo. Dovrà vedersela con il boss del quartiere. Intorno al letto di morte di un omosessuale di mezza età: la madre aspetta che si faccia vivo Fefé, l'anziano amante del figlio, che, però, tarda ad arrivare perché atterrito dall'idea di incontrare Bastiano, fratello brutale del morto. Lazzaro, mafioso appartenente a un clan perdente viene sciolto nell'acido da Don Totò. Nel frattempo un vecchio Messia si aggira intorno ed è a lui che i familiari di Lazzaro ricorrono per la resurrezione.

Director:  Daniele Ciprì, Franco Maresco
Stars:  Salvatore Gattuso, Marcello Miranda, Carlo Giordano

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Paletta è un uomo preso in giro da tutti e perennemente umiliato che cerca, senza successo, di dare sfogo al suo insaziabile desiderio sessuale. L'arrivo della prostituta Tremmotori lo spinge al furto dell'edicola votiva dell'Ecce Homo. Dovrà vedersela con il boss del quartiere. Intorno al letto di morte di un omosessuale di mezza età: la madre aspetta che si faccia vivo Fefé, l'anziano amante del figlio, che, però, tarda ad arrivare perché atterrito dall'idea di incontrare Bastiano, fratello brutale del morto. Lazzaro, mafioso appartenente a un clan perdente viene sciolto nell'acido da Don Totò. Nel frattempo un vecchio Messia si aggira intorno ed è a lui che i familiari di Lazzaro ricorrono per la resurrezione.


Collections: ARCHIVIO, IN SALA

Genres: Dramma, Commedia

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Italian
Release Date:  1 Gennaio 1998

Box Office

Company Credits

Production Companies: 

Technical Specs

Runtime:  1 h 33 min

La grande abbuffata

Poster for the movie ""

La grande abbuffata (1973)

130 min - Dramma, Commedia - 16 Maggio 1973
Your rating:
Not rated yet!

Quattro amici amanti del convivio, Ugo, Marcello, Philippe e Michel si riuniscono nella villa di Philippe, dove un tempo soggiornò Boileau. Nelle loro intenzioni c'è il tentativo di un 'suicidio gastronomico', i quattro infatti decidono di cucinare prelibatissime pietanze e mangiarne senza mai smettere, fino a morire di indigestione. Durante l'immensa abbuffata, ospitano tre prostitute ed una maestra elementare che era passata dal giardino della villa con la sua scolaresca.

Director:  Marco Ferreri
Stars:  Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Michel Piccoli, Philippe Noiret, Andréa Ferréol, Solange Blondeau, Florence Giorgetti, Michèle Alexandre, Monique Chaumette, Henri Piccoli, Giuseppe Maffioli

Photos

No images were imported for this movie.

Storyline

Quattro amici amanti del convivio, Ugo, Marcello, Philippe e Michel si riuniscono nella villa di Philippe, dove un tempo soggiornò Boileau. Nelle loro intenzioni c'è il tentativo di un 'suicidio gastronomico', i quattro infatti decidono di cucinare prelibatissime pietanze e mangiarne senza mai smettere, fino a morire di indigestione. Durante l'immensa abbuffata, ospitano tre prostitute ed una maestra elementare che era passata dal giardino della villa con la sua scolaresca.


Collections: ARCHIVIO, IN SALA

Genres: Dramma, Commedia

Details

Official Website: 
Country:   France Italy
Language:  Italian, French
Release Date:  16 Maggio 1973

Box Office

Company Credits

Technical Specs

Runtime:  2 h 10 min

Manaslu – La montagna delle anime

Poster for the movie "Manaslu - La montagna delle anime"

Manaslu - La montagna delle anime (2018)

118 min - Documentario, Dramma, Avventura, Storia - 13 Dicembre 2018
Your rating:
Not rated yet!

Director:  Gerald Salmina
Stars:  Michael Kuglitsch, Simon Gietl, Leo Seppi, Patrik Tirler, Verena Bugatti, Anton Algrand, Marco Boriero, Werner Herzog, Hans Kammerlander, Dominik Maringer, Reinhold Messner, Robin Oberhollenzer, Martin Senoner, Benno Steinegger, Sarah Born, Anton Algrang

Photos

Storyline

Collections: IN SALA

Genres: Documentario, Dramma, Avventura, Storia

Details

Official Website: 
Country:   Italy Nepal Austria
Language:  English, German
Release Date:  13 Dicembre 2018

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Planet Watch, Albolina Film

Technical Specs

Runtime:  1 h 58 min

I vitelloni

I vitelloni (1953)

T 103 min - Commedia, Dramma - 26 Agosto 1953
Your rating:
Not rated yet!

La storia ruota attorno ad un gruppo di cinque giovani uomini tra i 20 ed i 30 anni nella piccola cittadina di Rimini tra la bella vita dell'Italia ricostruita, luci notturne, donne, vacanze, automobili. I cinque sono tutti single, disoccupati e mantenuti. Ma tutto è destinato a cambiare quando l'asprezza della vita si paleserà loro sotto forma di una famiglia allargata stanca di portarseli appresso, tra alti e bassi i cinque verranno catapultati nella vita vera, con tutto quel che ne consegue nel bene e nel male.

Director:  Federico Fellini
Stars:  Franco Interlenghi, Alberto Sordi, Franco Fabrizi, Leopoldo Trieste, Riccardo Fellini, Leonora Ruffo, Jean Brochard, Claude Farell, Carlo Romano, Enrico Viarisio, Paola Borboni, Lída Baarová, Arlette Sauvage, Vira Silenti, Maja Niles, Achille Majeroni, Guido Martufi, Silvio Bagolini, Milvia Chianelli, Enzo Andronico, Riccardo Cucciolla, Gustavo De Nardo, Graziella De Roc, Giovanna Galli, Franca Gandolfi, Lilia Landi, Gigetta Morano, Lino Toffolo, Gondrano Trucchi

Photos

Storyline

La storia ruota attorno ad un gruppo di cinque giovani uomini tra i 20 ed i 30 anni nella piccola cittadina di Rimini tra la bella vita dell'Italia ricostruita, luci notturne, donne, vacanze, automobili. I cinque sono tutti single, disoccupati e mantenuti. Ma tutto è destinato a cambiare quando l'asprezza della vita si paleserà loro sotto forma di una famiglia allargata stanca di portarseli appresso, tra alti e bassi i cinque verranno catapultati nella vita vera, con tutto quel che ne consegue nel bene e nel male.



Genres: Commedia, Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Italy France
Language:  Italian
Release Date:  26 Agosto 1953

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Cité Films, Peg-Films

Technical Specs

Runtime:  1 h 43 min

La dolce vita

La dolce vita (1960)

VM14 174 min - Commedia, Dramma - 5 Febbraio 1960
Your rating:
Not rated yet!

A Roma, in pieno giorno, compare nel cielo una statua di Gesù Cristo trasportata da un elicottero. La visione suscita l'interesse di gran parte della popolazione, dai ragazzi delle periferie alle ricche signore degli attici del centro storico, e un cronista, Marcello Rubini, ne approfitta per far immortalare le scene dai suoi amici fotografi e dal fedele fotoreporter d'assalto Paparazzo.

Director:  Federico Fellini
Stars:  Marcello Mastroianni, Anita Ekberg, Anouk Aimée, Yvonne Furneaux, Magali Noël, Alain Cuny, Annibale Ninchi, Walter Santesso, Valeria Ciangottini, Riccardo Garrone, Ida Galli, Lex Barker, Nadia Gray, Jacques Sernas, Polidor, Laura Betti, Nico, Alain Dijon, Audrey McDonald, Mino Doro, Giulio Girola, Domino, Carlo Musto, Enzo Cerusico, Giulio Paradisi, Enzo Doria, Enrico Glori, Adriana Moneta, Massimo Busetti, Gabriella Andreini, Oretta Fiume, Harriet Medin, Cesarino Miceli Picardi, Gianfranco Mingozzi, Umberto Orsini, Adriano Celentano, Franca Pasut, Archie Savage, Giò Stajano, Liana Orfei, Maria Teresa Vianello, Alberto Plebani

Photos

Storyline

A Roma, in pieno giorno, compare nel cielo una statua di Gesù Cristo trasportata da un elicottero. La visione suscita l'interesse di gran parte della popolazione, dai ragazzi delle periferie alle ricche signore degli attici del centro storico, e un cronista, Marcello Rubini, ne approfitta per far immortalare le scene dai suoi amici fotografi e dal fedele fotoreporter d'assalto Paparazzo.



Genres: Commedia, Dramma

Details

Official Website: 
Country:   France Italy
Language:  German, English, French, Italian
Release Date:  5 Febbraio 1960

Box Office

Revenue:  $19.516.000

Company Credits

Technical Specs

Runtime:  2 h 54 min

(1963)

T 138 min - Fantasy, Dramma - 14 Febbraio 1963
Your rating:
Not rated yet!

In crisi esistenziale e creativa, alle prese con un film da fare, un regista fa una sorta di mobilitazione generale di emozioni, affetti, ricordi, sogni, complessi, bugie. Un misto tra una sgangherata seduta psicanalitica e un disordinato esame di coscienza in un'atmosfera da limbo (F. Fellini). La masturbazione di un genio (D. Buzzati). Una tappa avanzata nella storia della forma romanzesca (A. Arbasino). Una costruzione in abisso a tre stadi (C. Metz). Un Ben Hur del cinema d'avanguardia. Il tentativo di un autoritratto in forma fantastica. Il diario di bordo di un autore. Il rapporto su un ingorgo esistenziale. Un film sulla confusione e sul disordine della vita. Uno dei massimi contributi a quel rinnovamento dei modi espressivi e alla rottura della drammaturgia tradizionale che ebbero luogo nel cinema a cavallo tra gli anni '50 e i '60, rinnovamento che Fellini aveva già cominciato con La dolce vita.

Director:  Federico Fellini
Stars:  Marcello Mastroianni, Claudia Cardinale, Anouk Aimée, Sandra Milo, Rossella Falk, Barbara Steele, Madeleine Lebeau, Caterina Boratto, Eddra Gale, Guido Alberti, Mario Conocchia, Bruno Agostini, Cesarino Miceli Picardi, Jean Rougeul, Mario Pisu, Yvonne Casadei, Ian Dallas, Mino Doro, Nadia Sanders, Georgia Simmons, Edy Vessel, Tito Masini, Annie Gorassini, Rossella Como, Mark Herron, Marisa Colomber, Neil Robinson, Elisabetta Catalano, Eugene Walter, Hazel Rogers, Gilda Dahlberg, Mario Tarchetti, Mary Indovino, Frazier Rippy, Francesco Rigamonti, Giulio Paradisi, Marco Gemini, Giuditta Rissone, Annibale Ninchi, Dina De Santis, Eva Gioia, Maria Tedeschi, Antonio Acqua, Giulio Calì, Franco Caracciolo, Olimpia Cavalli, Sonia Gessner

Photos

Storyline

In crisi esistenziale e creativa, alle prese con un film da fare, un regista fa una sorta di mobilitazione generale di emozioni, affetti, ricordi, sogni, complessi, bugie. Un misto tra una sgangherata seduta psicanalitica e un disordinato esame di coscienza in un'atmosfera da limbo (F. Fellini). La masturbazione di un genio (D. Buzzati). Una tappa avanzata nella storia della forma romanzesca (A. Arbasino). Una costruzione in abisso a tre stadi (C. Metz). Un Ben Hur del cinema d'avanguardia. Il tentativo di un autoritratto in forma fantastica. Il diario di bordo di un autore. Il rapporto su un ingorgo esistenziale. Un film sulla confusione e sul disordine della vita. Uno dei massimi contributi a quel rinnovamento dei modi espressivi e alla rottura della drammaturgia tradizionale che ebbero luogo nel cinema a cavallo tra gli anni '50 e i '60, rinnovamento che Fellini aveva già cominciato con La dolce vita.



Genres: Fantasy, Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Italy France
Language:  German, English, French, Italian
Release Date:  14 Febbraio 1963

Box Office

Company Credits

Production Companies:  Cineriz, Francinex

Technical Specs

Runtime:  2 h 18 min

Amarcord

Amarcord (1973)

T 123 min - Commedia, Dramma - 13 Dicembre 1973
Your rating:
Not rated yet!

La vicenda, ambientata dall'inizio della primavera del 1932 all'inizio della primavera del 1933 (riferimento certo visto la corsa della VII edizione della Mille Miglia), in una Rimini onirica ricostruita a Cinecittà, come la ricordava Fellini in sogno, narra la vita nell'antico borgo (o e' borg, come a Rimini conoscono il quartiere di San Giuliano) e dei suoi più o meno particolari abitanti: le feste paesane, le adunate del "Sabato fascista", la scuola, i signori di città, i negozianti, il suonatore cieco, la donna procace ma un po' attempata alla ricerca di un marito, il venditore ambulante, il matto, l'avvocato, quella che va con tutti, la tabaccaia dalle forme giunoniche, i professori di liceo, i fascisti, gli antifascisti e il magico conte di Lovignano, ma soprattutto i giovani del paese; adolescenti presi da una prepotente "esplosione sessuale".

Director:  Federico Fellini
Stars:  Bruno Zanin, Armando Brancia, Pupella Maggio, Giuseppe Ianigro, Nando Orfei, Stefano Proietti, Magali Noël, Gianfranco Marrocco, Antonino Faà di Bruno, Donatella Gambini, Fernando De Felice, Bruno Lenzi, Bruno Scagnetti, Alvaro Vitali, Ciccio Ingrassia, Francesco Vona, Aristide Caporale, Luigi Rossi, Gennaro Ombra, Domenico Pertica, Ferruccio Brembilla, Marcello Di Falco, Antonio Spaccatini, Maria Antonietta Beluzzi, Josiane Tanzilli, Gianfilippo Carcano, Mauro Misul, Ferdinando Villella

Photos

Storyline

La vicenda, ambientata dall'inizio della primavera del 1932 all'inizio della primavera del 1933 (riferimento certo visto la corsa della VII edizione della Mille Miglia), in una Rimini onirica ricostruita a Cinecittà, come la ricordava Fellini in sogno, narra la vita nell'antico borgo (o e' borg, come a Rimini conoscono il quartiere di San Giuliano) e dei suoi più o meno particolari abitanti: le feste paesane, le adunate del "Sabato fascista", la scuola, i signori di città, i negozianti, il suonatore cieco, la donna procace ma un po' attempata alla ricerca di un marito, il venditore ambulante, il matto, l'avvocato, quella che va con tutti, la tabaccaia dalle forme giunoniche, i professori di liceo, i fascisti, gli antifascisti e il magico conte di Lovignano, ma soprattutto i giovani del paese; adolescenti presi da una prepotente "esplosione sessuale".



Genres: Commedia, Dramma

Details

Official Website: 
Country:   Italy
Language:  Greek, Italian
Release Date:  13 Dicembre 1973

Box Office

Company Credits

Production Companies:  PECF, F.C. Produzioni

Technical Specs

Runtime:  2 h 03 min